Artisti
Mohamed Med Camara
Mohamed Med Camara originario di Kindia, riconosciuto dai più grandi djembefolà come "Le mani d’oro della sua generazione" ha fatto parte di diversi gruppi: "l’étoile de Kania" dove era primo solistar, "l’ensemble préfectoral" e "Benkadi".Vive da più di 7 anni a Nantes, Mohamed Camara è stato solista dei Wamali Percussions. Oggi collabora con diversi gruppi: "Wontanara", "Africamandingue de Guinée", "Sorokè" e "Wassa Sainte Nébuleuse". Mohamed trasmette con energia e dedizione la ricchezza della tradizione guineana e i segreti della percussione.
Alsény Bangoura
Alsény Bangoura ballerino e coreografo Guineano nato in una famiglia di grandi artisti di etnia Susu, ha iniziato la sua formazione all’età di 10 anni presso la scuola di circo "Circus Guinée". Ha fatto parte del gruppo "Le Ballet national de Guinée" ed è stato scelto dal "Les Ballets Africains" come ballerino, acrobata e musicista. Nel 2004 ha fondato la compagnia di danza "Ballet Fonique". A partire dall’inverno 2013 tiene corsi di danza e stage in molte città italiane ed europee.
Bamba Camarà
Bamba Camarà Percussionista e ballerino si è formato in Guinea nei Balletti Djigbé, Merveilles de Guinée, Soleil d'Afrique, Konkoba e Circus Baobab. Trasferitosi in Francia ha fatto parte del gruppo Wamali Percussions e adesso suona nel gruppo Africamandingue de Guineé.
Moussa N'tanga Camara
Moussa N’tanga Camara musicista-percussionista e cantante. Ha iniziato ha suonare a 6 anni. Ha fatto parte del gruppo Nafaya (musica e danza tradizionale della Guinea ). Ha fatto parte del gruppo Boka Junior Percussion de Guinée. Dal 2008 ha iniziato ad andare in Giappone per tenere stages e spettacoli. Dal 2015 vive in Francia dove collabora con diversi artisti per promuovere la cultura della musica guineana.
Ibrahima Sory Diabate
Ibrahima Sory Diabaté è riconosciuto come uno fra i più virtuosi balafonisti della sua generazione. Si formato fin da piccolo seguendo le orme del padre, Sayon Diabaté e di altri grandi maestri. Sory suona con maestria anche tutte le percussioni. É stato in tournè mondiale con Circus Baobab come solista. Collabora con moltissimi artisti (Momo Wandel Soumah, Sayon Bamba Camara, Mandingue Foly, Ballet Merveilles de Guinée, Wamali Percussions).
Assetou Diabate
Assetou Diabaté è nata a Bamako in Mali, in una famiglia di eccezionali griot. I più conosciuti sono suo papà Sidiki Diabaté e suo fratello Toumani Diabaté. I suoi genitori sono stati i fondatori principali dell'Ensemble Instrumental du Mali dove sua mamma è stata una delle cantatnti più famose dell’epoca. Cresciuta e impregnata dell’universo artistico da sempre il suo arrivo in Francia nel 2008 ha lanciato la sua carriera artistica. Assetou insegna danza ma non si limita solo a questo; musicista, cantante attrice e narratrice è un’artista completa. Durante i suoi atelier crea un atmosfera dinamica e conpartecipativa. Luminosa ed emozionante, si è adattata al metodo di insegnamento europeo.
Sourakhata Dioubate
Sourakhata Dioubate è stato uno dei primi musicisti provenienti dalla Guinea a trasferirsi in Italia, proviene da una famiglia di Griot e viene introdotto al mondo dell’arte dalla madre dove già all’età di sei anni inizia la propria formazione musicale con maestri di fama internazionale: Lauren Camara, Yamoussa Camara, Fatabou Camara, Lansana Dioubate, Coungana Kondè. A 16 anni si dedica alla professione di musicista professionista in diversi balletti della capitale guineana, Conakry, tra cui "Les Soleil d’Afrique", "Bassikolo", "Percussion Fatabou", "Kounkure Bambà", "Les etoilles de Fareta", con i quali si esibisce e partecipa a numerosi spettacoli.
Dal suo arrivo in Italia, ha cominciato un’intensa attività lavorativa come musicista polivalente tenendo corsi e stage e collaborando periodicamente a molteplici eventi musicali. Insegna in diverse scuole di danza e partecipa a progetti di intercultura in alcuni Istituti Comprensivi dell’Emilia-Romagna, promuovendo fra i più piccoli la cultura africana.
Yansanè Fatoumata